La storia del sito MUU

Torino 24/05/2001

Il nostro sito MUU ha già compiuto un anno (tre mesi fà.....), e questo, se da una parte ci dà gioia, dall'altra, ci fà pensare che gli anni passano inesorabili anche per noi, intramontabili e indistruttibili colonne di questa società, piante sempre verdi del patrimonio boschivo alpettese.
E' stata dura risalire alla data della prima pubblicazione del sito ( e difatti non ci siamo riusciti ) ma, tenendo conto della velocità di rotazione della terra e della traiettoria dei vari pianeti, possiamo dire, con un buon grado di precisione, che i primi gemiti del sito MUU si sono uditi verso Febbraio del 2000.
Tale sito è nato alla fine dei lavori di una grande opera interattiva in CD-ROM, "Muustory", difatti, terminati i lavori del cd, la domanda fù: perchè limitare la lettura delle gesta eroiche e a tratti debosciate e squallide di una ...dinastia così importante, ai soli possessori del cd? sarebbe bellissimo che chiunque, indipendentemente dalla propria posizione geografica, possa vedere le foto e conoscere i MUU, e così la decisione fù di inserire la storia del gruppo nel web. Fù così che il sito MUU venne messo subito in cantiere, le difficoltà furono enormi in quanto il sottoscritto non sapeva nemmeno da dove cominciare per fare un sito web, e, malgrado le difficoltà, la pubblicazione non si fece attendere molto. I Muu-fans "fedelissimi" ricorderanno sicuramente il primo indirizzo http://web.tiscalinet.it/muustory l'aspetto era prettamente casalingo, ma col passare del tempo il sito si è evoluto come grafica, struttura e contenuti, dopo circa 10 mesi, visto il .....continuo crescere del numero di fans, di e-mail e di visitatori, è stato necessario creare un indirizzo ufficiale, http://www.muu.it al punto che oggi possiamo vantare quasi 2.000 accessi dalla nascita del sito, e circa 150 accessi al mese, negli ultimi 3 mesi, un discreto numero per essere un sito amatoriale non di interesse pubblico.
I Muu si augurano che la vostra navigazione, in queste pagine, sia un efficace rimedio contro le depressioni, lo stress di questa vita sempre più frenetica, motivo di relax e, per alcuni, anche di nostalgia dei tempi passati. Per ora non ci resta che spegnere la prima candelina augurandoci di spegnerne tante altre, AUGURI SITO MUU.

Dutur